La metro di Catania, entro pochi anni, arriverà fino all’aeroporto di Fontanarossa. A dirlo, attraverso un post su Facebook, l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Marco Falcone, che ieri ha incontrato Nicolas Gibert-Morin dell’unità Italia-Malta della Dg Regio European Commission, insieme al sindaco Salvo Pogliese.

La città ha tutte le carte in regola per avere il finanziamento che serve per costruire la tratta Stesicoro-Fontanarossa. Abbiamo fatto un giro mentre SantAgata2019 è nel vivo e gli utenti della metro crescono ancor di più. Gibert-Morin ha potuto toccare con mano le straordinarie potenzialità del progetto metro. Entro questo mese avremo notizie dall’Unione Europea sui fondi”, ha spiegato Falcone.

Attualmente, precisa il sito mobilita.catania.org, solo il lotto Stesicoro-Palestro ha ricevuto il finanziamento per la realizzazione del tunnel, ma non per il completamento di stazioni, rifiniture, impianti e armamento. Con i fondi dell’Unione Europea si potrà finanziare tutta la tratta funzionale, bandendo e aggiudicando la relativa gara d’appalto.

Articoli correlati