Il Loggiato del Sinatra, imponente e inaspettato, si trova a Ispica (Ragusa). È la piazza antistante la Basilica di Santa Maria Maggiore e venne progettato da Vincenzo Sinatra. Si tratta di una struttura semiliellittica, su modello del colonnato del Bernini a San Pietro, con ventisei aperture. Fra il 1750 e il 1761 il palermitano Giuseppe Gianforma completò gli stucchi.

La Basilica di Santa Maria Maggiore si inserisce nello stile tardo-barocco, insieme alle chiese di Noto, Ragusa e Modica. Queste ultime sono entrate a far parte del patrimonio dell’Unesco e, per questo motivo, è stata avanzata una richiesta di estensione per Ispica: l’intero organico architettonico, comprendente il loggiato, è unico in tutto il Val di Noto.

Proprio a Ispica, negli anni Settanta, Vittorio De Sica girò alcune scene del suo ultimo film, “Il viaggio” pochi mesi prima della sua morte. Sophia Loren recitò la parte di Adriana tra il Loggiato del Sinatra e la Basilica di Santa Maria Maggiore. La pellicola venne girata fra Noto, Roma, Napoli, Venezia, Milano, Palermo e Ispica e uscì nelle sale nel 1974.