Talento siciliano senza confini.

  • Lucia Sardo insieme a Paride Benassai e Roberta Rigano nella serie tv “From Scratch”, prodotta per Netflix.
  • Le riprese sono iniziate a Los Angeles in questi giorni.
  • La serie è tratta dalla biografia di Tembi Locke.

Lucia Sardo è un’attrice siciliana bravissima e versatile. L’abbiamo vista come mamma iconica di Peppino Impastato nel film “I Cento Passi”, ma anche come cuoca ai fornelli del programma tv “Masseria Sciarra”. Adesso è volata a Hollywood, dove sono iniziate le riprese della serie tv  “From Scratch” prodotta da Hello Sunshine di Reese Witherspoon per Netflix, tratta dalla biografia di Tembi Locke. L’adattamento è curato da Attica Locke: racconta la storia di un’afroamericana che si innamora di uno cuoco siciliano durante un soggiorno studio a Firenze. I due si costruiranno una nuova vita a Los Angeles, mescolando le loro culture. Nel libro “From Scratch: A Memoir of Love, Sicily and Finding Home”, Tembi Locke racconta la sua storia d’amore con un italiano e il suo dolore dopo la morte prematura di lui.

Insieme alla Sardo ci sono altri due interpreti siciliani: Paride Benassai e Roberta Rigano. Professionalità e impegno ripagano: l’attrice, originaria di Francofonte e catanese di adozione, ha alle spalle tanto teatro e tv. Le riprese a Hollywood avvengono nel massimo rispetto delle regole per la prevenzione del Covid, ma sempre in un bellissimo clima. Lei interpreta la suocera di Zoe Saldana, ragazza meravigliosa, dolcissima, semplice, umile. Quando le hanno proposto di fare il provino, ha pensato che non ce l’avrebbe fatta a recitare in una lingua diversa e che non prende gli aerei. E, invece, dopo 18 ore di volo, ha conquistato gli States. A Hollywood si gira fino a giugno, le riprese proseguiranno in Italia, tra Firenze e la Sicilia, in agosto. Foto: Pagina Facebook Lucia Sardo.

Articoli correlati