Parenti e amici hanno dato oggi l’ultimo saluto a Giuseppe Migliore, il secondo dei due sub che hanno perso la vita nel mare di Isola delle Femmine a fine agosto. Migliore era uscito il 28 agosto per un’immersione, insieme all’amico Antonio Aloisio, su un gommone. Entrambi, però, hanno trovato la morte in quel mare che tanto amavano.

La bara del 58enne è giunta stamani, poco prima delle 11, nella chiesa di Santa Lucia, gremita di gente. I funerali di Aloisio sono già stati celebrati, ma per quelli di Migliore c’è voluto più tempo, a causa dell’inchiesta sulle cause della tragedia.

Il sub, peraltro, è rimasto per tre giorni sul fondo, prima di essere recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco, a 87 metri di profondità. Stando alle ipotesi investigative, la morte potrebbe essere stata causata da un problema con le bombole. Ancora, comunque, si tratta solo di ipotesi, che devono essere verificate e confermate.

Foto: BlogSicilia