Avrebbe dovuto essere un giorno di festa, ma si è trasformato in tragedia. L'ex calciatore ennese Enrico Greca, 61 anni, è morto dopo essere stato colpito da malore durante una partita tra le vecchie glorie della Juvenes. Le celebrazioni per la squadra ennese che fu fondata tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli anni Ottanta sono state segnate dal drammatico episodio.

La partita era in corso allo stadio Generale Gaeta. Enrico Greca si è sentito male al fischio finale del primo tempo, è stato soccorso in ambulanza, ma il trasporto all'ospedale Umberto I di Enna è stato vano: il suo cuore ha cessato di battere. Il match tra le vecchie glorie è stato ovviamente sospeso. La manifestazione aveva riunito il mondo sportivo locale, presente sin dalla mattina alla Sala Cerere, dove aveva avuto luogo un momento celebrativo.