La ricetta del merluzzo al pistacchio di Bronte è molto particolare. È un secondo piatto di altissima qualità, con un gusto che non ti aspetti. Potete sostituire il merluzzo con qualsiasi altro tipo di pesce a taglio e del pesce sfilettato, ma il pistacchio deve essere per forza quello di Bronte, altrimenti si perderebbe tanto in sapori ed odori.

Ricetta Merluzzo al Pistacchio di Bronte

Ingredienti per 4 persone

  • 1 merluzzo di circa 700 g, tagliato in fette di 175 g  circa;
  • 120 g di fette di buon pane di uno o due giorni, private della crosta;
  • 60 g di pistacchi di Bronte sbucciati;
  • prezzemolo tritato;
  • foglioline di timo;
  • pepe nero;
  • sale;
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

  1. Se possedete un robot da cucina, tritate grossolanamente i pistacchi con una lama universale, azionando il tasto a intermittenza.
  2. Successivamente tagliate le fette di pane a cubetti o a pezzetti e infilateli all’interno del robot.
  3. Amalgamate i due composti e aggiungete il prezzemolo, le foglioline di timo, il pepe ed il sale.
  4. A questo punto prendete le fette di merluzzo e passatele nell’olio.
  5. Impanatele nel pangrattato condito e posizionatele all’interno di una teglia da forno leggermente oliata.
  6. Infornate in forno già caldo a 200° e lasciate cuocere il pesce fino a quando la panatura non sarà dorata ed il merluzzo sarà tenero.
  7. {nota} attenti quando lo girerete. Fatelo una sola volta.

Di Viola Dante

Foto Wikipedia