Una nuova fase di maltempo sulla nostra Isola.

  • In queste ore intensi flussi freddi si sono avvicinati all’Italia, portando maltempo, ma anche vento forte.
  • Il rinforzo dei venti, spiegano dalla Protezione Civile, interessa anche la Sicilia.
  • Dalle prime ore del 13 gennaio, si prevedono venti di burrasca, fino a burrasca forte. Ecco il meteo Sicilia e Italia.

La Sicilia è interessata, in queste ore, da una nuova fase di maltempo, come spiegato da un avviso diramato dalla Protezione Civile. In generale, si sono avvicinati all’Italia intensi flussi freddi. Questi flussi interessano i settori più occidentali del Paese, con marcato rinforzo dei venti di Fohn sul nord-ovest e di Maestrale sulle nostre due isole maggiori. Vediamo i dettagli del meteo Sicilia e Italia.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento. L’avviso prevede venti da forti a burrasca di Fohn su valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia, con particolare riguardo alle zone alpine.

Dalle prime ore di oggi, mercoledì 13 gennaio, si prevedono venti di burrasca, con rinforzi fino a burrasca forte, nord occidentali su Sardegna e Sicilia, in particolare sui settori occidentali e costieri. Si attendono anche mareggiate lungo le coste esposte.

Articoli correlati