Si è conclusa con un grande successo di pubblico l’edizione 2022 di Nebrodigusto, il festival del food siciliano ospitato dallo splendido borgo di Alcara Li Fusi, in provincia di Messina. Un evento ricco di appuntamenti dedicati alla tradizione agroalimentare della Sicilia, con un’attenzione particolare alle eccellenze dei Nebrodi.

Nebrodigusto, festival di successo

Le prime tre domeniche di settembre hanno visto partecipare appassionati, esperti e curiosi alla manifestazione, tra sapori e tradizioni del territorio. Un trionfo di sapori e saperi Made in Sicily in una cornice decisamente affascinante, che ha esaltato ancora di più gli appuntamenti.

Nebrodigusto è stata occasione per conoscere da vicino prodotti selezionati dalle province siciliane, grazie anche alla partecipazione di grandi chef e stellati.

Suggestivo teatro di un programma ricco e completo, il borgo di Alcara Li Fusi, nel cuore del Parco dei Nebrodi, l’area più verde della Sicilia e con maggiore biodiversità, dalla quale godere di un panorama straordinario. Questa parte della nostra regione è racchiusa tra Palermo e Cefalù da un lato, da Messina, Taormina e Catania dall’altro.

Eccellenze e grandi chef ad Alcara Li Fusi

Eventi del gusto, seminari e incontri promozionali. Tra gli ospiti, produttori e aziende che arricchiscono la Sicilia con eccellenze. Tanto spazio anche per la tradizione, come nell’evento che ha reso protagonista la Pasta Reale di Tortorici, in provincia di Messina.

Presenti anche grandi chef, come gli stellati Tony Lo Coco de “I pupi” di Bagheria (che ha partecipato nella giornata dell’11 settembre) e Pino Cuttaia de “La Madia” di Licata, in provincia di Agrigento, protagonista nella domenica conclusiva di Nebrodigusto, il 18 settembre.

Eccellenze e tipicità agroalimentari sono state rappresentate dai migliori prodotti delle province siciliane. Tanti cuochi hanno presentato proposte interessanti, con un focus particolare sulle eccellenze dei Nebrodi. Molto apprezzata, ad esempio, la ricetta a base di maialino dei Nebrodi dello chef Tindaro Ricciardo.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati