Riceviamo e pubblichiamo una lettera della nostra lettrice Silvia Maccari: un invito alla speranza per tutti noi.

Più forti di prima, più belli di prima“. È tutto ciò che possiamo affermare in un periodo come questo. Cerchiamo però di andare oltre, di distrarci, di evadere dalla triste e oscura realtà.

Proviamo a ricordare quei bei momenti felici che eravamo soliti passare insieme ai nostri amati, che siano genitori, anime gemelle, figli o nostri amici. Proviamo a fare un salto nel passato, quando eravamo eccitati e con un sorriso a trecentosessanta gradi sul traghetto, pronti per mettere piede nella splendida terra che profuma di natura, di freschezza, di armonia.

Una terra inimitabile, una terra che a molti appartiene e che a tanti altri è diventata la propria casa. Il “magic place” per tutti coloro che vogliono ammirare le bellezze della vita, vogliono esplorare nuove strade con la consapevolezza di far nascere un grande amore dentro la propria anima.

Un amore innato, quello verso la Sicilia. Un affetto che non terminerà mai di esistere. Per molti di noi è così e lo sarà sempre. Proviamo a ricordare quelle passeggiate in riva al mare che facevamo anni fa, eravate sugli scogli o sulla sabbia? Proviamo invece a ricordare quella dura e interminabile scalata estiva sulla montagna più alta d’Europa, il calore del Rifugio Sapienza in contrasto con il freddo dell’altitudine, messo in conto con felpe pesanti al seguito ovviamente.

Proviamo invece a ricordare le nostre serate estive, voi come le passavate? C’è chi scendeva a Catania “a sentire un po’ di caldo”, mentre chi saliva sull’Etna “a sentire un po’ di fresco”.

Insomma, di ricordi ne abbiamo abbastanza, pronti per illuminare il vostro cuore di Sicilia.

Ma ora proviamo a sentire il profumo di questa magnifica terra. Il profumo di zagare. Chiudiamo gli occhi e immergiamoci in un campo siciliano, circondati dalla più grande forza dell’Universo, la Natura. Non c’è nulla di più bello di poter accarezzare i fiori colorati tra le nostre calde mani. Più avanti lo vedete? Ecco un’altra immensa meraviglia, lì davanti a noi. Blu come il cielo, limpido come sempre, il nostro mare siciliano. Calmo e caldo. Che aspetta noi, aspetta la nostra estate, le nostre risate in compagnia, le nostre scampagnate in spiaggia, i nostri sogni da avverarsi.

Stiamo arrivando, più forti che mai, pronti a vivere questo sogno. Vivere la vita in libertà, in armonia, spensierati e soprattutto circondati dall’amore, sempre e comunque.

Foto Flickr

Articoli correlati