Villa Palagonia, splendida dimora di Bagheria (Palermo) nota anche come Villa dei Mostri, apre le sue porte per le visite in notturna. Appuntamento sabato 30 marzo, a partire dalle 19.20, per scoprire un edificio affascinante e misterioso.

La dimora nobiliare voluta dal Principe di Palagonia è circondata da particolari statue, dalle quali è derivato il suo appellativo di Villa dei Mostri.

La cooperativa Terradamare organizza la visita di sabato 30 marzo, con questi orari: 19.20, 20, 20.40, 21.20, 22 e 22.40. Il biglietto ha un costo di 7 euro e la prenotazione è obbligatoria. Come in un percorso iniziatico, si ammireranno lo scalone monumentale a doppia rampa in marmo di Billiemi e le tante sale della Villa.

La Villa dei Mostri di Bagheria

La Villa dei Mostri di Bagheria

Tra queste spicca l’enigmatica “Sala degli Specchi“, con il suo gioco di sovrapposizioni tra magia e realtà. Ancora, i visitatori potranno conoscere gli affreschi settecenteschi raffiguranti le Fatiche di Ercole e numerose altre sale visitabili per l’occasione.

La storia di Villa Palagonia si inserisce su più livelli di narrazione. È una pregevole dimora nobiliare, costruita a partire dal 1715 per conto di Ferdinando Francesco I Gravina Cruyllas, principe di Palagonia. Opera dell’architetto Tommaso Maria Napoli, è divenuta celebre per le storie connesse alle misteriose statue raffiguranti figure mostruose che circondano la villa.

Per le prenotazioni, potete chiamare i numeri 329.8765958 e 320.7672134 o scrivere all’indirizzo email eventi@terradamare.org.

Articoli correlati