Una delegazione proveniente da Dubai è arrivata a Catania per inaugurare i nuovi voli diretti tra le due città. All'aeroporto di Fontanarossa sono giunti l’ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti Liborio Stellino, il Senior Vice President, il Commercial Operations di Flydubai Jeyhun Efendi e il Senior Vice President Commercial di Emirates Thierry Aucoc, che hanno incontrato il vice capo missione degli Emirati Arabi Uniti in Italia Muhannad Alnaqbi e l’Ad di Sac Nico Torrisi.

A operare la tratta è Flydubai, che ha anche portato a Catania una gruppo di giornalisti e influencer dagli Emirati Arabi Uniti, dal Golfo Persico e dall'India, per mostrare loro la Sicilia come meta turistica: «In Medio Oriente – ha detto Efendi – siamo stati la prima compagnia aerea a prendere in consegna il Boeing 737 Max 8. Oggi abbiamo annunciato che Catania è una delle destinazioni, nel nostro crescente network, ad essere regolarmente servita dal velivolo più nuovo della nostra flotta».

«Si tratta di un ulteriore tassello della già ricca partnership esistente tra Italia ed Emirati Arabi Uniti», ha aggiunto Stellino.