Curiosità ad alta quota: i Comuni più alti della Sicilia.

  • Tra le tante curiosità sulla Sicilia, ce n’è una che riguarda il valore dell’altitudine sopra il livello del mare.
  • Abbiamo, così, un elenco che mette in ordine i paesi sulla base dell’altezza.
  • Il valore viene misurato convenzionalmente al piano terra della sede del Palazzo Municipale.

Il nostro viaggio in Sicilia ci porta oggi a scoprire una particolarissima classifica. Si sa, la nostra isola è ricca di record e particolarità e tra queste possiamo tranquillamente inserire anche l’elenco dei 20 paesi più alti della Sicilia. Avete letto bene: in questa terra, universalmente nota per il suo mare e le sue bellissime spiagge, non mancano i Comuni che guardano tutti dall’alto. Si tratta di località che godono di panorami mozzafiato ma che, soprattutto in inverno, devono fare in conti con condizioni non sempre comode.

Per misurare quelli che si trovano più in alto, viene preso convenzionalmente il paese corrispondente al piano terra della sede del Palazzo del Municipio, mentre il livello zero del mare viene determinato dall’utilizzo del mareografo, uno strumento che registra le variazioni e calcola il valore medio del livello del mare. Vi anticipiamo subito che il paese più alto della Sicilia è Floresta che, con la sua altitudine di ben 1275 m.s.l.m. guarda tutti dall’alto in basso.

Molti dei Comuni dell’elenco si trovano sulle Madonie, sui Nebrodi o sui Peloritani. Tra questi non mancano alcuni dei borghi più belli d’Italia, tra cui Petralia Soprana, Geraci e Montalbano Elicona.

I paesi più alti della Sicilia

  1. Floresta 1.275
  2. Cesarò 1.150
  3. San Teodoro 1.150
  4. Petralia Soprana 1.147
  5. Troina 1.121
  6. Capizzi 1.100
  7. Geraci Siculo 1.077
  8. San Mauro Castelverde 1.050
  9. Santa Domenica Vittoria 1.027
  10. Gangi 1.011
  11. Petralia Sottana 1.000
  12. Cerami 970
  13. Prizzi 966
  14. Maletto 960
  15. Caltabellotta 949
  16. Enna 931
  17. Polizzi Generosa 920
  18. Montalbano Elicona 920
  19. Mistretta 900
  20. Assoro 850

Foto di Davide Vitale

Articoli correlati