Pericolosa (e anche un po’ sconsiderata impresa) di un climber polacco, che ha scalato senza protezioni il pilone di Torre Faro, a Messina. L’ex traliccio dell’Enel di Capo Peloro è altro oltre 230 metri. Il filmato è stato pubblicato su YouTube, dal collettivo “BNT psyco vlog 202” e ha superato le 200mila visualizzazioni.

La scalata è avvenuta senza alcun tipo di protezione e, inoltre, il climber si è anche avventurato in una verticale sulla sommità del pilone. Per le riprese sono state effettuate Go Pro e droni.

Il risultato è un filmato da brividi. Il panorama è indubbiamente suggestivo e offre una visione della nostra Sicilia molto particolare e inedita, ma non è sicuramente un’iniziativa da imitare.

Articoli correlati