Ritorna l’atteso appuntamento con il più grande presepe meccanico della Sicilia, uno tra i più grandi in Italia. Giunto alla decima Edizione, il Presepe Artistico-Meccanico di Blufi non smette di crescere e di presentare autentiche novità da far ammirare ai propri visitatori. Dall’8 dicembre al 6 gennaio sarà aperto al pubblico e visitabile.

Colori, musiche, odori, piccoli ed autentici capolavori d’artigianato arricchiscono e fanno da contorno alla rappresentazione della Nascita di Cristo in un umile mangiatoia.
Il più grande Presepe Meccanico delle Madonie è realizzato su di una superficie di 60 metri quadri, con più di 70 personaggi in movimento, realizzati artigianalmente, straordinari giochi di luce ed acqua, fontane, cascate, fiumi , laghetti e condizioni atmosferiche.

Sono riprodotti gli ambienti tipici Madoniti (piccoli borghi, la montagna, ambientazioni rurali, la flora e la fauna) e gli antichi mestieri, ormai scomparsi, tipici della nostra tradizione.

Ma non finisce qui: sarà possibile ammirare anche “I Diorami Natalizi, Dall’Annunciazione alla Fuga in Egitto”: un’esclusiva rappresentazione che riproduce, attraverso 7 scene, le fasi dell’Avvento, che richiamano i versi dei Vangeli di Luca e Matteo. E in una veste leggermente diversa, la visita dei Diorami sarà accompagnata da una voce fuori campo che narrerà i tratti salienti del viaggio attraverso le nostre creazioni.

Per qualsiasi info o prenotazioni di visite guidate/fuori orario si possono contattare i seguenti numeri: 3204822152 (Giuseppe); 3275853831 (Emanuele);  3317298320(Giuseppe).

Articoli correlati