Cu s’ammuccia soccu fa, è signu chi mali fa. Ecco un altro proverbio siciliano molto saggio. Torniamo a parlare delle massime legate alla saggezza popolare. Un tempo si faceva molto affidamento sui proverbi, mentre oggi sono più legati all’aspetto folkloristico della cultura della nostra isola.

Per quanto si citino meno, non è mai diminuita la loro forza espressiva. Troverete un proverbio per qualsiasi circostanza, statene certi.

Vediamo dunque, insieme, cosa significa Cu s’ammuccia soccu fa, è signu chi mali fa. La traduzione letterale è semplice: “Chiunque nasconda quello che fa, vuol dire che fa qualcosa di male”.

Da qui è semplice capire anche il significato non letterale. Quando si agisce nell’ombra, spesso, lo si fa perché si sta facendo qualcosa di male, quindi si ha la necessità di nascondersi.