Cosa vuol dire Quannu a pasta è ‘nta pignata, ci voli ‘a tavula cunzata?

L’antica saggezza popolare siciliana non sbaglia un colpo. Le bastano poche parole, ma messe nel modo giusto, per esprimere qualsiasi concetto. I proverbi sono un’eccellente dimostrazione di quanto abbiamo appena detto. Da sempre riescono ad arrivare dritti al punto, facendosi comprendere da tutti. Utilizzano termini facili, alla portata di chiunque. C’è un proverbio per ogni occasione: per la vita di tutti i giorni, per le ricorrenze speciali, per le stagioni che si avvicendano e perfino per i sentimenti. State certi del fatto che, qualsiasi sia l’argomento, ecco che c’è una frase creata ad hoc. Oggi abbiamo scelto una frase che ha a che fare con la cucina, un argomento che ha il pregio di mettere tutti d’accordo. Non indugiamo oltre e scopriamo subito cosa vuol dire il proverbio del giorno.

Cominciamo, come sempre, da una facile traduzione: “Quando la pasta è nella pentola, la tavola deve essere apparecchiata”. Semplice, vero? Si tratta di una constatazione davvero lineare sul fatto che, se avete già messo la pasta a cuocere, allora deve esserci anche la tavola apparecchiata, in modo da poter mangiare il pasto quando tutto è caldo. Andando oltre quello che è il significato letterale, si può anche attribuire a questo proverbio un’altra interpretazione. Quando si comincia una determinata azione, si dà il via a qualcosa, bisogna essere pronti alle conseguenze, perché l’epilogo è proprio dietro l’angolo! Ricordate di non perdere tempo, dunque, soprattutto se avete già messo la pasta a cuocere.

Articoli correlati