Cosa vuol dire La fami è la megghiu cucinera?

Alcuni dei proverbi siciliani più belli passano dalla tavola. Un dettaglio, questo, che non ci stupisce affatto, soprattutto se consideriamo l’eccellente tradizione gastronomica della nostra Isola. La cucina siciliana è un trionfo di sapienza antica, di ricette nate dalla storia e dalla creatività, di ingredienti che si mescolano in modo perfetto. La tavola è un’occasione per condividere e stare insieme, non solo per mangiare. Ci sono pranzi che vanno avanti per ore, anche quando i commensali hanno spazzolato tutto. Si rimane seduti a parlare, godendo del piacere di stare insieme. Per questo motivo, tanti modi di dire utilizzano metafore legate al cibo o, in generale, danno consigli legati all’ambito gastronomico. Prendete, ad esempio, il proverbio che abbiamo scelto oggi: La fami è la megghiu cucinera. Il significato è proprio a portata di mano, ma vogliamo approfondirlo un po’ insieme. Approfittiamo dell’occasione per esplorare il fantastico mondo dei proverbi siciliani. Siete pronti? Partiamo!

Alla scoperta dei migliori proverbi siciliani

Per comprendere meglio questo proverbio, dobbiamo partire anzitutto da una semplice traduzione. “La fame è la migliore cuoca”. Già così, il senso è abbastanza chiaro. Questo celebre modo di dire sottolinea come, quando si ha fame, ogni piatto è il migliore. È, dunque, come se fosse stato preparato dalla cuoca più abile. Se ci pensate, è proprio così. Quando si ha davvero fame, persino la pietanza più semplice ci appare come la più deliziosa. Non conta quali siano gli ingredienti, non conta quale procedimento sia stato seguito. Ciò che ha davvero valore è il poter placare la fame. Adesso che lo conoscete meglio, siamo certi del fatto che troverete il modo di utilizzare questo proverbio siciliano più spesso.

Articoli correlati