I cannoli di Piana degli Albanesi conquistano il palato con una ricetta sempre fedele della tradizione. Questa si tramanda da una generazione all’altra, mantenendo inalterata la bontà di un dolce dalla fama internazionale. Il cannolo siciliano è uno dei simboli dell’isola. Più che un dolce, può considerarsi una vera istituzione. Una scorza croccante avvolge una crema di ricotta dolce quanto basta: apparentemente semplice, in realtà complesso equilibrio di sapori e arte pasticciera. Piana degli Albanesi si trova sul versante orientale del monte Pizzuta e rientra nella provincia di Palermo. Il cannolo è il suo dolce più famoso, che richiama tanti turisti, desiderosi di provare un’esperienza del palato senza eguali. Scopriamo insieme la ricetta per riprodurre questa prelibatezza, anche se il consiglio è quello di andarla ad assaggiare di persone!

Cannoli di Piana degli Albanesi Ricetta

Ingredienti

Per la scorza

  • 220 g di farina 00
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 20 g di sugna
  • 2 cucchiai di Marsala
  • 2 cucchiaini di cacao
  • 1 pizzico di sale
  • olio per friggere
  • zucchero a velo

Per il ripieno

  • 1 kg di ricotta di pecora
  • 600 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • gocce di cioccolato fondente
  • scorzette di arancia candita

Procedimento

  1. Per fare i cannoli di Piana degli Albanesi, versate su un tavolo la farina, quindi aggiungete la sugna, il Marsala, lo zucchero e un pizzico di sale.
  2. Impastate bene, fino a ottenere una pasta malleabile, ma compatta.
  3. Spianatela col matterello, creando un foglio sottile e create dei cerchi. Potete usare un coppapasta o aiutarvi con un piattino.
  4. Avvolgerete i cerchi intorno agli appositi cannelli per la frittura, saldando i lembi con una goccia d’acqua.
  5. Friggete in olio bollente.
  6. Mettete quindi a scolare i cilindri su carta assorbente.
  7. Quando le cialde si saranno freddate, riempitele con la crema di ricotta.
  8. Fare la crema di ricotta è molto facile. Ricordate, anzitutto, di fare asciugare la ricotta, lasciandola in un colino. Poi mescolatela con lo zucchero e le gocce di cioccolato, dopo averla setacciata.
  9. Guarnite con fettine di arancia candita e zucchero a velo.

Buon appetito!

Articoli correlati