Il rosolio di agrumi è un delizioso liquore che ha tutto il sapore della Sicilia. Sin dal Cinquecento il rosolio si produce sull’Isola in casa e viene offerto agli ospiti in segno di auspicio e buon augurio. Sono tantissime le varianti esistenti, sperimentate con ogni tipo di ingrediente, dal caffè alla menta.

Oggi abbiamo pensato a una ricetta dal sapore fresco e aromatico. Vediamo insieme come preparare il rosolio di agrumi, a cominciare dagli ingredienti.

  • 2 limoni non trattati
  • 4 arance non trattate
  • 3 mandarini non trattati
  • 4 dl di alcool a 90°
  • 300 g di zucchero semolato

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo, per preparare in casa il rosolio di agrumi.

  1. Lavate e asciugate gli agrumi.
  2. Raccoglietene le scorze (solo la parte colorata) in un barattolo.
  3. Versate l’alcool, chiudere ermeticamente e lasciate macerare per 2 settimane, agitando il contenitore una volta al giorno.
  4. Trascorso questo tempo, filtrate.
  5. Preparate uno sciroppo con 8 dl di acqua e lo zucchero.
  6. Aggiungete lo sciroppo al liquido filtrato.
  7. Tappate e tenete da parte per 1 mese.
  8. Filtrate ancora e servite freddo.