È tutto pronto per la seconda edizione della Sagra della Mostarda d’Uva, in programma sabato 21 e domenica 22 settembre in contrada Colla, a Librizzi (Messina). La mostarda di uva è un piatto povero, ma dal sapore prelibato. È un dolce tipico della tradizione contadina: ricorda i tempi antichi, in cui non si buttava via nulla. Per prepararla di utilizza il mosto d’uva, addolcito con la cenere e mescolato alla farina.

Sagra della mostarda d’uva Programma

Sabato 21 settembre

  • 16,30 – Apertura street food “Sapori Sicily” e stand di prodotti artigianali
  • 21 – Swing Lovers
  • 22 – Toti e Torino

Domenica 22 settembre

  • 10,30 – Apertura street food “Sapori Sicily” e stand di prodotti artigianali
  • 19,30 – Sfilata di… gusto
  • 21,30 – Decolores Band

In occasione dell’evento si potranno gustare moltissimi piatti, oltre a quelli a base di mostarda: bruschette alla Norma; crostini di provola; coppo di fritto misto; patate a fisarmonica; pane fritto con vino; panini con frittole, porchetta o salsiccia; arrosticini di pecora; caldarroste; pannocchie arrostite; sfinci; crepes al cioccolato o pistacchio; cannoli siciliani.