La mostarda d’uva è una classica ricetta siciliana, una di quelle della tradizione, che ci ricorda tempi antichi.  La tradizione siciliana e la sua cucina sono ricche di dolci. Si chiama piatto povero, ma lo si fa per scherzo: il sapore della mostarda d’uva siciliana è prelibato.

Gli ingredienti principali sono ovviamente del mosto cotto, dell’amido, chiodi di garofano e mandorle tritate sminuzzate.

Mostarda d’uva Ricetta

Ingredienti

  • 100 cl di mosto cotto
  • 200 g di amido
  • chiodi di garofano
  • mandorle tritate

Procedimento

  1. Mescolate il mosto all’amido a freddo e poi filtrate con attenzione per evitare che si formino dei grumi.
  2. A questo punto vanno aggiunti i chiodi di garofano e le mandorle.
  3. Mettete quindi tutto su fiamma bassa e portate ad ebollizione.
  4. Fate cuocere circa un’oretta a partire dal momento in cui l’acqua comincia a gorgogliare.

Avete suggerimenti e migliorie d’apportare alla ricetta?
Fatevi avanti nei commenti!

Di Viola Dante