Si farà a Scicli la festa del Gioia, il tradizionale appuntamento del giorno di Pasqua. Il parroco di Santa Maria La Nova ha dato il via libera, con grande entusiasmo della cittadinanza. L’evento è molto caratteristico e richiama tanti turisti nella cittadina del Ragusano.

Scicli avrà la sua festa del Gioia

Il via libera ufficiale è arrivato al termine di una riunione al termine della quale il coordinamento delle parrocchie di Scicli, alla presenza del vescovo di Noto Antonio Staglianò, ha accolto la proposta del parroco di Santa Maria La Nova.

Il prete,  si legge in una nota, “apprezzando la disponibilità al dialogo della comunità cittadina di Scicli, tenendo conto del miglioramento della situazione pandemica, si dichiara disponibile a celebrare i festeggiamenti pasquali, nel rispetto delle normative vigenti e in forma molto sobria (senza fuochi e senza luminarie) avendo lo sguardo rivolto alla sofferenza del Popolo ucraino, in modo da fare sì che il Simulacro del Cristo Risorto ritorni ad essere segno di speranza per la Nostra Città”.

La Festa del Gioia, chiamata dagli abitanti di Scicli ‘U Gioia, è una delle celebrazioni pasquali più caratteristiche della Sicilia. Al termine della Settimana Santa, le atmosfere cupe vengono spazzate via da un clima di festa, che risveglia gli animi degli sciclitani e di tutti i partecipanti. La celebrazione viene anche chiamata festa dell’Omu Vivu.

L’edizione del 2022 è stata confermata, ma sarà in forma molto sobria, quindi senza fuochi d’artificio né luminarie. Tradizionalmente, la festa del Gioia prevede la processione della statua del Cristo Risorto, portata dai devoti. Il nome dei festeggiamenti descrive benissimo il sentimento che anima chiunque vi prenda parte.

Proprio a questa festa, il cantautore Vinicio Capossela ha dedicato un brano: “Uomo vivo (Inno alla gioia)“. Lo ha scritto dopo avervi preso parte, mescolandosi tra i portatori e cantando in piazza. Da sempre, la Pasqua a Scicli ha incantato molti artisti, tra cui pittori, fotografi e musicisti. Foto: Jeanne Montecalvo.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati