La visita esclusiva a Palazzo Alliata di Pietratagliata, storica ed affascinante residenza di Palermo. La dimora apre eccezionalmente le sue porte per il penultimo appuntamento prima della pausa estiva. Come partecipare e dove prenotare i biglietti.

Visita a Palazzo Alliata di Pietratagliata

Dopo due anni di importanti lavori di restauro, il Palazzo (che si trova in via Bandiera) ha ricominciato ad accogliere i visitatori all’interno delle sue preziose mura. Si tratta di una delle più significative dimore quattrocentesche della città di Palermo.

Domenica 10 aprile 2022, alle ore 11,30, è in programma una visita esclusiva. La penultima prima della pausa estiva. A rendere ancora più speciale questa esperienza, il fatto che sarà proprio la Principessa Signoretta Alliata ad accogliere i partecipanti, guidandoli nella sua residenza.

Gli ospiti potranno così essere esclusivi testimoni e partecipi di oltre 6 secoli di storia della nobile famiglia che ha legato il suo nome a quello dello splendido palazzo palermitano. Prenotare i biglietti per la visita al Palazzo Alliata di Pietratagliata è semplicissimo, basta raggiungere l’apposito link. È anche possibile richiedere informazioni telefonicamente, al numero 091.6118168.

Alla scoperta del nobile palazzo nel cuore di Palermo

Costruito nel 1473, è il risultato di cinque secoli di storia dell’arte in Sicilia. Per capirne l’importanza, basti pensare che la sua torre merlata è stata la più alta di Palermo alla fine del Quattrocento. Svetta ancora imperiosa e rende la facciata principale, con bifore e monofore, una delle più rare finestre angolari del Mediterraneo.

Una tipica cifra stilistica dell’architettura tardo gotica catalana. Gli interni sono mantenuti in modo splendido. Custodiscono alcune tra le più significative testimonianze del Rococò siciliano. Nel corso del Novecento grandi architetti come Ernesto Basile e Vincenzo Palazzotto hanno reso l’edificio un capolavoro del Neogotico siciliano.

A costruirlo furono i Termine, prestigiosa famiglia di origine Catalana che nel corso dei secoli ha acquisito il titolo di principi di Baucina. Fu venduto nel 1748 ai Marassi duchi di Pietratagliata. Nel 1810 l’ultima Marassi, Maria Cirilla, sposa Luigi Alliata di Villafranca portandogli in dote il palazzo e il titolo di Duca di Pietratagliata.

Da quel momento il palazzo prende il nome di Palazzo Alliata di Pietratagliata. Gli attuali proprietari sono Biagio Licata principe di Baucina e sua moglie, Signoretta Alliata di Pietratagliata.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati