Serena Petralia è Miss Sicilia. La modella ventenne entra di diritto tra le 23 finaliste che, insieme ad altre 57 prescelte, si contenderanno il titolo di Miss Italia 2019, venerdì 6 settembre, a Jesolo. Serena è alta 1,74, è del segno zodiacale della Vergine e il suo piatto preferito è la pasta alla carbonara.

Da sempre sogna di affermarsi nel mondo della moda e del cinema e fa la modella da quando ha 14 anni. Partecipa a Miss Italia perché crede che il concorso possa aiutarla a realizzare il suo desiderio.

L’incoronazione come Miss Sicilia è avvenuta a Noto, dopo la tappa di Gela durante la quale aveva conquistato la fascia Miluna (che ha ceduto alla seconda). La serata è stata piena di emozioni e nel momento in cui ha sentito pronunciare il suo nome è stata colta da felicità e commozione.

“Siamo orgogliosi di Serena – ha detto il vicesindaco di Taormina, Enzo Scibilia -. L’Amministrazione comunale di Taormina e tutta la comunità di Taormina sono fieri del traguardo raggiunto da questa nostra giovane e bella concittadina. Alla finale di Miss Italia faremo naturalmente tutti il tifo per lei, la Città di Taormina è al fianco di Serena in questo momento bellissimo. La finale del 6 settembre, comunque vada, sarà per lei un’esperienza indimenticabile”.