È ormai calato il sipario sull'edizione 2018 di Miss Italia, che ha visto trionfare Carlotta Maggiorana, marchigiana. Il palco della kermesse che ogni anno incorona la più bella ospita ragazze provenienti da ogni regione e, anche in occasione del concorso appena terminato, la Sicilia non è passata inosservata, pur non conquistando un posto sul podio. Quello che non tutti sanno, però, è che tra l'isola e Miss Italia c'è un legame speciale: è proprio la Sicilia, infatti a detenere il record di reginette di bellezza.

Dal 1939, anno in cui si è tenuta la prima edizione, con il nome di "5000 lire per un sorriso", a oggi, sono ben 11 le siciliane che hanno ricevuto scettro e corona. Seguono, nella classifica delle regioni che hanno vinto più titoli, il Lazio e la Lombardia, con 10 miss, seguite a loro volta dal Veneto, che si distacca di molto, con sole 6 reginette di bellezza.

Miss Italia: tutte le reginette siciliane

La prima Miss Italia siciliana è stata Eugenia Bonino, nel 1954, poi c'è stata Daniela Giordano, nel 1966. Nel 1976 è stata Paola Bresciano a essere eletta, mentre nel 1977 è stata la volta di Anna Kanakis. Il 1988 ha visto trionfare Nadia Bengala, poi, negli anni Novanta, Anna Valle si è portata a casa la fascia del 1995. Nel 2003 è toccato a Francesca Chillemi, mentre nel 2008 è stata la volta di Miriam Leone. Dal 2012 al 2014 la Sicilia ha fatto incetta di premi, con tre reginette di fila: Giusy Buscemi, Giulia Arena e Clarissa Marchese.

A Miss Italia 2018 hanno partecipato due siciliane: la palermitana Martina Rao ed Erika Nicolosi, di Santa Maria di Licodia. Erika, nonostante le origini siciliane, è stata selezionata come concorrente dell’Abruzzo, perché ha vinto le selezioni mentre si trovava in vacanza a San Benedetto del Tronto. A presentare la kermesse, inoltre, è stata l’apprezzatissima giornalista catanese Diletta Leotta.