La crisi economica mondiale ha inevitabilmente influito sulle abitudini di ogni famiglia: tra le mofiche più evidenti, ci sono sicuramente quelle che hanno interessato la spesa di generi alimentari. Per risparmiare, ognuno si è inventato metodi diversi, proprio come la gallese Kelly, che ama definirsi "una guerriera della spesa". La donna è un'instancabile cacciatrice di prodotti di qualità, che mette in tavola per la sua famiglia, ma non spende una fortuna. Con soli 20 pound (circa 25 euro), infatti, mette insieme pranzi e cene della settimana.

Kelly non nasconde i suoi segreti e condivide le scoperte e le ricette a basso costo sul blog Reduced Grub, dove rivela un importante trucchetto: basta cercare all'interno dei supermercati lo scaffale dei prodotti in scadenza. È stato così, infatti, che è riuscita a risparmiare più di 22.500 euro negli ultimi 5 anni. Kelly scegli gli alimenti prossimi ad essere scartati, che tuttavia sono ancora ottimi e perfettamente consumabili.

L'esigenza di risparmiare, nella sua famiglia, è sorta quando ha ridotto l'orario di lavoro per seguire meglio i figli, di 13 e 10 anni. Il suo budget si è ridotto da 90 pounds alla settimana (circa 112 euro) a soli 20 pounds. Una cifra bassa, con la quale però riesce ad accontentare tutti.