Aggiornamenti da Stromboli, dopo le esplosioni che nei giorni scorsi hanno preoccupato residenti e turisti. Il sindaco Mario Giorgianni ha autorizzato nuovamente l’attracco degli sbarchi dei mezzi nautici non di linea a Stromboli, che potranno riprendere con un carico massimo, per ogni mezzo di 200 passeggeri. Continueranno a farlo regolarmente traghetti e aliscafi. Rimane, invece, il divieto di scalare la montagna.

“Una decisione- afferma Giorgianni- che attendeva conferma, in ragione della video conferenza di aggiornamento che si è svolta stamattina, della riduzione dei fenomeni di attività vulcanica dello Stromboli, così da poter emettere, se le condizioni lo consentiranno, un nuovo e più mirato provvedimento che disciplini gli accessi all’Isola nella maniera più utile e opportuna”.

Come abbiamo anticipato, l’attività dei giorni scorsi ha allarmato gli abitanti e i visitatori dell’isola siciliana. La situazione è costantemente tenuta sotto controllo dagli esperti, che monitorano con attenzione le attività del vulcano.

Foto di Stefano Perissinotto