Dal cioccolato fondente o al latte alle praline, dalle creme spalmabili al cioccolato grezzo: tutti i vincitori del premio Tavoletta d’Oro 2022 che, anche quest’anno, ha premiato i migliori prodotti italiani. Sul podio anche il cioccolato siciliano.

Tavoletta d’Oro, gli Oscar del cioccolato premiano la Sicilia

Il Premio Tavoletta d’Oro ha decretato quali sono i migliori cioccolati italiani. Gli “Oscar” del cioccolato sono giunti alla 20esima edizione: rappresentano il riconoscimento più ambito in Italia, che premia la qualità di questo prodotto tanto amato grazie ai giudizi degustativi (ma non solo) espressi da una commissione nominata dalla Compagnia del Cioccolato che organizza il concorso.

Nelle 14 categorie ci sono oltre mille assaggi (tra cioccolati in tavoletta e dragées, cremini, gianduiotti, creme spalmabili, canditi e frutta ricoperta, praline, etc.). Ogni anno la Compagnia dei Cioccolato degusta e seleziona il meglio del Made in Italy.

Sono arrivati in finale i cioccolati che hanno superato gli 85 centesimi (definiti “cioccolati di eccellenza”). Sono suddivisi per categorie: fondente e origini, latte e latte ad alta percentuale di cacao, gianduia, aromatizzati e speziati, spalmabili, frutta ricoperta, praline, cremini, cioccolati grezzi e le Tavolette speciali (cioccolatiere emergente, cioccolatiere internazionale, massa di cacao, Premi speciali).

Tra i premiati, c’è anche il cioccolato siciliano: è quello dell’azienda Sabadì di Modica, specializzata nel cioccolato biologico lavorato a freddo, con materie prime equosolidali e da presidi Slow Food.

Tutti i premi

La Compagnia del Cioccolato è attiva da più di 25 anni e vanta più di mille associati con una composizione che va dagli appassionati ai degustatori professionali, dai giornalisti di settore agli esperti di food fino ai raffinati gourmet. «Il Premio Tavoletta d’Oro da ormai vent’anni vuole ricercare, degustare e segnalare ai consumatori di cioccolato i prodotti che maggiormente riflettono una qualità intrinseca, una filiera controllata delle migliori materie prime e la grande arte cioccolatiera dei produttori italiani», spiega Gilberto Mora, Presidente di Compagnia del Cioccolato.

Ecco chi ha vinto i premi Tavoletta d’Oro nel 2022

  • Cioccolato fondente: Grancacao 73% di Slitti e Criollo 80% di Domori
  • Fondente d’origine: Criollo Chuao 70% di Domori
  • Massa di cacao 100%: Cuyagua 100% di Maglio
  • Cioccolato al latte: Papuasia 36% di Maglio
  • Al latte con cacao >40%: Venezuela 47% di Venchi
  • Gianduia: Maximo +39 di Guido Gobino
  • Cioccolato aromatizzato: Affinato alla noce moscata di Sabadì, Fondente e menta di Venchi, Brutto ma Buono caffè e nougatine di Venchi
  • Frutte e canditi ricoperti: Filetti d’arancia di Maglio
  • Praline: Semisfere al caramello speziato di Gobino e Arachidi salate di Villa &Stacchezzini
  • Cremini: Inca Maracaibo di Majani e Cremino a tre strati latte e gianduia di Varvaro
  • Cioccolati grezzi: Cioccolato di Agrigento di Sabadì
  • Creme spalmabili: Riccosa 51% nocciole di Slitti e Crema Tourinot di Gobino
  • Cioccolato ripieno: Gianduia salata Insolito 62% di Gardini
  • Cioccolato internazionale: Fortissima 80% di Francois Pralus

L’azienda Sabadì di Modica ha anche vinto uno dei premi speciali. Quest’anno, infatti, è stato selezionato anche il migliore cioccolato di ogni categoria, scelto tra tutte le 20 edizioni finora realizzate:

  • Cioccolato fondente: Grancacao 73% di Slitti
  • Monorigine: Chuao 70% di Domori
  • Al latte: Toscano Brown 32% di Amedei
  • Cioccolato al latte ad alta percentuale di cacao: Lattenero 45% di Slitti
  • Gianduia: Maximo +39 di Gobino
  • Aromatizzato e speziato: Amaro Bitter Milano di Marco Colzani
  • Cremino: Latte e fondente con amarene di Gardini
  • Cioccolato grezzo: Giovinezza di Sabadì
  • Frutta ricoperta: Clementina di Maglio
  • Creme spalmabili: Riccosa di Slitti
  • Praline: Ben Ryè De Bondt

Foto: Andrea CrittiLicenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati