In Italia non mancano certo i centri termali, e anche la Sicilia ha tanto da offrire. Oltre alle soluzioni ben note, esistono anche moltissime terme libere e gratuite, che è possibile frequentare, godendo delle proprietà benefiche delle acque. Oggi abbiamo deciso di parlarvi di tre di queste terme gratis in Sicilia. Grazie alle fonti di acqua calda, sarà possibile godere di un bagno rigenerante, praticamente a costo zero.

Ecco tre terme libere e gratis in Sicilia

  • Polle del Crimiso, Terme libere di Segesta. Si trovano a breve distanza dallo stabilimento delle Terme Segestane. L’acqua di origine vulcanica raggiunge temperature anche di 47 gradi e il contesto naturale vi farà immergere in paesaggio straordinario. Il tutto praticamente a costo zero!
  • Terme di Vulcano. A largo di Messina, Vulcano regala una vera e propria area termale a cielo aperto, con fanghi, acque calde e fumarole. Il tutto circondato da uno scenario naturalistico di rara bellezza. La ricchezza idrotermale del territorio rende l’isola un luogo ideale per chi desidera conciliare mare e benessere, prevalentemente durante la stagione estiva.
  • Specchio di Venere, a Pantelleria. Il lago vulcanico vanta la presenza di sorgenti di acqua iper-termale, che sgorga a una temperatura compresa fra i 50 e i 60 grafi. La presenza di alghe termofile è fondamentale per la formazione del fango naturale di colore nero-verdastro, che ha un’elevata concentrazione di zolfo.