La città più trafficata d’Italia è Palermo: il verdetto del TomTom Traffic Index 2021. Siamo abituati a leggere dei primati della nostra Isola ma, in questo caso, è un primo posto sul podio di cui avremmo preferito fare a meno.

Palermo città più trafficata, male anche Catania e Messina

Il TomTom Traffic Index 2021 è la classifica mondiale calcolata su 404 città di 58 Paesi in tutto il mondo. Il report viene stilato utilizzando i dati relativi ai flussi di movimento rilevati dai navigatori satellitari delle auto e dalle app degli smartphone.

Palermo, dunque, è la città più trafficata d’Italia, 36esima del mondo. Nei primi quattro posti, a livello nazionale, ci sono altre due città siciliane: Messina e Catania, in terza e quarta posizione.

Le città siciliane sono precedute solo da Roma. Al quinto posto c’è Napoli, settima Milano. Palermo, oltre a essere prima in Italia, con 82 ore in media passate in coda al volante, si trova molto in alto anche a livello mondiale. Il primato globale spetta a Istanbul, con 142 ore, seguita da Mosca, con 140, e Kiev, con 128.

Il TomTom Traffic Index ogni anno stila la graduatoria delle città più caotiche del mondo. Nel 2021, tra l’altro, nel capoluogo siciliano si è registrato un aumento dei livelli di congestione. I dati rivelano che il tempo di percorrenza medio è aumentato di 5 minuti al giorno.

La classifica delle città più trafficate

A fare compagnia a Palermo, nella graduatoria, ci sono città come Parigi, Rio de Janeiro, Osaka e Dublino. La ricerca indica, come giornata più trafficata del 2021 quella del 13 ottobre. In quel giorno un forte nubifragio si è abbattuto sulla città, causando disagi e incolonnamenti in tante strade.

Ancora, fra i giorni più congestionati, si ricorda il 23 dicembre, quando fu ristretta la carreggiata del Ponte Corleone. Viale Regione Sicilia divenne, in quell’occasione, un lungo tappeto di veicoli. La top 10 del traffico, a livello mondiale, è la seguente:

  • Istanbul, con 142 ore in coda;
  • Mosca (140 ore);
  • Kyiv (128 ore);
  • Bogotà (126 ore);
  • Mumbai (121 ore);
  • Odessa (117 ore);
  • San Pietroburgo e Bucarest (a pari merito con 115 ore);
  • Novosibirsk e Benagluru (entrambe con 110 ore).
logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati