Il torrone al pistacchio è un dolce classico e buonissimo. Oltre a essere delizioso, ha anche il pregio di essere molto facile da realizzare. In Sicilia, i torroni sono molto apprezzati e ve ne sono diverse varietà da sperimentare, a seconda della provincia di riferimento.

La ricetta torrone al pistacchio che vi diamo oggi è quella di base: sentitevi liberi di apportare tutte le modifiche che volete, arricchendola anche con una golosa copertura di cioccolato fondente. Come abbiamo anticipato, non sarà difficile portare in tavola questa prelibatezza. Il consiglio è quello di usare gli ottimi pistacchi siciliani.

Certo, non possiamo dire che sia un dolce leggero, ma fare uno strappo alla regola, ogni tanto, non può che fare bene, giusto? Procediamo con la ricetta. Vi servirà uno stampo per plumcake, quello dalla forma rettangolare.

Ricetta Torrone al Pistacchio

Ingredienti

  • 120 g di pistacchi sgusciati
  • 650 g di cioccolato bianco
  • 350 g di crema di pistacchio
  • 2 fogli di ostia alimentare

Procedimento

  1. Tritate grossolanamente i pistacchi, quindi metteteli da parte.
  2. Sciogliete lentamente, a bagnomaria, il cioccolato bianco.
  3. Quando sarà sciolto, agiungete la crema di pistacchio e mescolate.
  4. Non appena il composto sarà ben omogeneo, spegnete il fuoco e fate freddare.
  5. Unite i pistacchi tritati.
  6. Foderate lo stampo da plumcake con i fogli di ostia, facendoli aderire bene.
  7. Versate il composto, livellandolo bene con una spatola.
  8. Mettete il torrone in frigo per 7/8 ore.
  9. Trascorso il tempo, staccatelo dallo stampo e servite a fette.

Buon appetito!

Foto di Aiko Borowiec