La Torta cioccolato di Modica e pistacchio di Bronte è un delizioso dolce siciliano per il giorno di San Valentino. Gli ingredienti che abbiamo scelto sono un inno alla sicilianità e alle produzioni più buone dell’isola. Questa torta è soffice, profumata e gustosa ed è accompagnata da una deliziosa crema. Ecco come prepararla a cominciare dagli ingredienti.

  • 300 g di cioccolato di Modica
  • 200 g di burro
  • 5 uova
  • 120 g di zucchero (per la torta)
  • 200 g di zucchero (per la crema)
  • 60 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 500 g di latte intero
  • 50 g di amido di mais
  • 50 g di amido di riso
  • 100 g di pasta di pistacchi

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo, per preparare la torta al cioccolato di modica e pistacchio di Bronte.

  1. Fatelo sciogliere il cioccolato a tocchetti in un pentolino, a fuoco bassissimo, insieme al burro.
  2. Una volta che il composto sarà omogeneo, lasciate intiepidire.
  3. Sbattete i tuorli con lo zucchero, quindi incorporate la farina e il cioccolato fuso assieme al burro.
  4. Mescolate bene.
  5. Montate a neve fermissima gli albumi assieme ad un pizzico di sale ed uniteli delicatamente al composto.
  6. Mettete il composto in uno stampo precedentemente rivestito con carta da forno e cuocete nel forno già caldo a 180° C per circa 30 minuti. Il dolce dovrà essere croccante in superficie ma morbido all’interno.
  7. A questo punto, fate la crema: setacciate l’amido di riso e l’amido di mais nel latte mescolate con una frusta.
  8. Trasferite il composto in un pentolino e aggiungete lo zucchero.
  9. Lasciate riscaldare per bene, senza che però raggiunga il bollore, e poi unite la pasta di pistacchi.
  10. Sfornate la torta e fate freddare
  11. Mettetela in frigo qualche ora prima di sformarla.
  12. Potete farcire con la crema all’interno o mettere la crema a lato, come accompagnamento. Potete anche spolverizzare con zucchero a velo.

Buon appetito!