Gli Sgrinfiati sono dolcetti siciliani profumatissimi, a base di mandorle. Prepararli è davvero molto facile e leggendo questa ricetta ve ne renderete conto. Il bello di questa preparazione è che è molto pratica. Vi serve solo il tempo per impastare, perché il resto del compito lo farà il forno con la cottura!

Vediamo insieme come si preparano gli Sgrinfiati.

Ricetta Sgrinfiati

Ingredienti

  • 500 g di mandorle pelate
  • 400 g di zucchero semolato
  • 500 g di farina 00
  • 2 cucchiai di strutto
  • cannella

Procedimento

  1. Versate 1 bicchiere d’acqua in un tegame.
  2. Aggiungete lo zucchero (meno due cucchiai) e portate a bollore.
  3. A questo punto, aggiungete lo strutto, le mandorle tritate finemente e lo zucchero rimasto, quindi amalgamate con cura.
  4. Incorporate parte della farina e un pizzico di cannella.
  5. Appena il composto comincia a essere consistente, trasferitelo sul piano infarinato e lavoratelo unendo il resto della farina.
  6. Alla fine ricavate una sfoglia dello spessore di 3 mm e ritagliate delle strisce lunghe 8-10 centimetri.
  7. Adagiatele in una teglia rivestita di carta da forno e infornate a 180° per 25-30 minuti.

Buon appetito!

Articoli correlati