Maxi-richiamo da parte di Toyota: l'azienda ha segnalato un problema di airbag che interessa 1,43 milioni di vetture in tutto il mondo. Si tratta nello specifico, di 743.000 automobili in Giappone, 495.000 in Nord America, 141.000 in Europa, 9.000 in Cina e oltre 46.000 nei mercati raggiunti dal marchio. 

Ecco quali sono i modelli coinvolti (prodotti dal 2008 al 2012), i cui proprietari sono stati avvertiti via email:

Pryus Hybrid

Prius plug-in Hybrid

Lexus CT 200h

L'azienda ha specificato che, in ogni caso, non ci sono state segnalazioni di feriti né problemi. A differenza di altri casi analoghi, però, il componente in questione questa volta non stato prodotto da Takata, la casa giapponese che sta attraversando una pesante crisi proprio a causa dei difetti dei suoi airbag, che hanno obbligato molte case automobilistiche al richiamo di decine di milioni di automobili in tutto il mondo.