TermosifoniIl sindaco di Palermo, con propria ordinanza, ha disposto l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento nelle scuole città. I tecnici di Amg Energia, responsabile per circa 180 impianti nelle scuole, sono entrati in azione già oggi, attivando i primi venti. Tutti gli impianti saranno accesi entro mercoledì prossimo, 4 dicembre. “Grazie al lavoro di verifica e manutenzione compiuto in tutte le scuole di nostra competenza – spiega il presidente di Amg Energia Emilio Arcuri – già a fine settembre si sono poste le condizioni per l’avvio non appena fosse stato necessario. Abbiamo quindi evitato che si ripetessero i disagi degli anni scorsi quando anche ad inverno inoltrato le scuole erano rimaste al freddo”. “Abbiamo ritenuto – puntualizza il sindaco Leoluca Orlando – di dovere derogare alla normativa che impone in Sicilia un avvio ritardato degli impianti per evitare inutili disagi agli studenti, agli insegnanti e a tutti gli operatori: un altro piccolo segno di attenzione al mondo della scuola. Grazie anche ad Amg, che in virtù’ di una attenta programmazione degli interventi di manutenzione, e’ stata pronta a rispondere alla nostra sollecitazione”.