Un grande artista siciliano: Tuccio Musumeci.

La fiction Màkari di Rai1 ha riscosso un grande successo. Tratta dai libri di Gaetano Savatteri, ha preso vita sul piccolo schermo con un cast di bravissimi attori siciliani. Tra questi, merita sicuramente un posto d’onore Tuccio Musumeci, un grande artista con una importante carriera alle spalle. Nella serie tv, interpreta il ruolo del papà di Saverio Lamanna (Claudio Gioè). Ha saputo caratterizzare molto bene il suo personaggio. Un padre apprensivo e affettuoso, che ha naturalmente i suoi difettucci, ma che è molto attento nei confronti del figlio. Rimasto vedovo, proprio non ne vuole sapere di tornare nella casa di Màkari (“Lì va tutto a rotoli!”) e richiede che sia Saverio ad andarlo a trovare a Palermo.

Come abbiamo anticipato, Tucci Musumeci vanta una importante carriera alle spalle. Classe 1934, ha lavorato nel cinema, nel teatro e nella televisione, recitando in italiano e in siciliano. I primi passi nel mondo dello spettacolo risalgono agli anni Sessanta: iniziò la sua carriera esibendosi nel mondo del cabaret e dell’avanspettacolo, insieme a Pippo Baudo. La costituzione del Teatro Stabile di Catania gli permise di recitare in lavori teatrali, per lo più comici. Così sviluppò la verve e l’inconfondibile mimica. Così avvenne il grande salto.

Tuccio Musumeci ha calcato i grandi palchi non solo italiani: dal Piccolo Teatro di Milano, al Teatro Stabile di Genova, dal Teatro Verdi di Trieste al Teatro Stabile di Napoli. E, fuori dai confini nazionali, il Beaumont Theatre di New York o il Teatro Colón di Buenos Aires. Proprio a New York, nel 1985, ha ricevuto il premio Italian – American Forum per l’interpretazione nel ruolo di Pipino il Breve. L’attore siciliano che interpreta il papà di Saverio Lamanna ha recitato in diversi film, da Mimì metallurgino ferito nell’onore (di Lina Wertmüller) a La matassa di Ficarra e Picone. In tv lo abbiamo visto in Mastro Don Gesualdo, I racconti del maresciallo, Il commissario Montalbano, Don Matteo e, adesso, in Màkari.

Articoli correlati