La più amata per le vacanze in autunno è la Sicilia.

  • Continua il trend che vede l’isola in testa tra le regioni scelte dai viaggiatori, dopo un’estate all’insegna di spiagge e mare.
  • Dopo un’estate italiana, anche in autunno i viaggiatori del Bel Paese preferiscono rimanere sul loro territorio.
  • Le vacanze in Sicilia sono al centro delle preferenze di chi sceglie di rimanere tra i confini nazionali.

Anche l’autunno si conferma all’insegna delle destinazioni nazionali. E la Sicilia si conferma ancora regina. In estate è stato un trionfo di scatti postati sui social dalle località più belle dell’isola e anche per i messi a venire il trend sarà lo stesso. Ad anticipare le scelte per le vacanze in autunno sono i dati dell’Osservatorio di Volagratis.com sulle prenotazioni di voli e hotel per ottobre 2020. Il 45% dei viaggiatori sceglie di rimanere tra i confini nazionali, segnando un interessante aumento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando solo 3 italiani su 10 optavano per destinazioni tricolore. Nell’ottobre 2020 la Sicilia, che nei mesi estivi ha conquistato le valigie degli italiani, si conferma la destinazione più scelta, con il 12,4% sul totale delle prenotazioni di ottobre.

Si tratta, sicuramente, di un periodo atipico sotto molti punti di vista. L’emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha influito pesantemente sulle scelte dei viaggiatori relativamente alle vacanze. Dopo i mesi del lockdown, l’estate ha rappresentato un momento di maggiore libertà di scelta. Adesso, comunque, stanno riprendendo respiro le destinazioni europee, almeno per quanto riguarda le prenotazioni dei pacchetti “volo+hotel”. Amsterdam risale la classifica e si piazza al secondo posto (11,3%), seguita da Roma (5,1%) e Londra (4%), che perde qualche posizione rispetto al 2019. Al quinto posto compare invece Napoli (3,8%).

Per quanto riguarda le prenotazioni “solo volo” Volagratis.com segnala invece una Top 5 tutta tricolore: Milano si aggiudica il primo posto (10,9%) – confermando l’andamento estivo – dovuto probabilmente anche ai viaggi di lavoro o dei pendolari. La Sicilia è presente con Catania (al secondo posto, con 9,1% di prenotazioni) e Palermo (quarto posto, con 6,7% di prenotazioni), mentre Roma sale sul terzo gradino del podio (6,9%). Anche in questo caso, a chiudere la classifica è il capoluogo campano (3,8%). Rispetto al 2019, scompare dai primi posti Londra, che dal terzo posto scivola quest’anno al sesto. La Sicilia (9,8%) conquista la classifica delle prenotazioni “solo hotel” di Volagratis.com, anche questa italiana al 100%.

Foto di Giuseppe Bianchi

Articoli correlati