Carlo Bevacqua, messinese, 23 anni, ha vinto il “Baka – Rebirth“. Si tratta del torneo mondiale di e-sport del gioco online Warzone. Era l’unico italiano in gara e ha battuto professionisti di ogni parte del pianeta.

Carlo Bevacqua campione del mondo di Warzone

Con il nickname JezuzJrr, il 23enne Carlo ha portato il titolo di campione del mondo a Messina. È stato lui, infatti, a vincere il torneo mondiale di e-sport “Baka – Rebirth”, che vede i protagonisti sfidarsi nel gioco online Warzone. Era l’unico italiano a partecipare.

Il messinese Carlo Bevacqua ha battuto i più grandi giocatori professionisti, conquistando il premio da 50mila dollari da dividere con i componenti del suo team: gli americani Emsage ed Envailed.

L’anno scorso aveva già conseguito un altro importante titolo, classificandosi secondo al torneo internazionale della World Series di Twitch, la piattaforma più seguita dagli appassionati di e-sports. Aveva sfiorato la vincita di 100mila dollari. Quest’anno è arrivato alla vetta, conquistando il titolo di campione di Warzone.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati