Il soggiorno del Principe di Borbone e di Lady Charlotte

  • Villa Tasca, a Palermo, ha ospitato la coppia in occasione del royal wedding organizzato in Sicilia.
  • La giovane coppia ha soggiornato nella villa per tutta la settimana.
  • A raccontarlo, gli stessi proprietari, che hanno condiviso sui social alcune foto.

Nonostante siano già passate più di 48 ore, il royal wedding di Don Jaime Principe di Borbone e Lady Charlotte Lindesay-Bethune continua a ricevere grandi attenzioni da parte dei media e dei curiosi. Le nozze-evento si sono svolte in Sicilia, tra Palermo e Monreale. Tanti gli ospiti del jet set arrivati sulla nostra isola, per un appuntamento sobrio ed elegante, dai toni pacati e di classe. Per tutta la settimana, la giovane coppia di sposi ha soggiornato a Villa Tasca, accolta dalla famiglia Tasca.  Claudia Ruffo di Calabria, in qualità di property manager, con lo staff della Villa, ha seguito quotidianamente l’ospitalità nei minimi dettagli.

Villa Tasca ospita Don Jaime e Lady Charlotte

A loro è stata riservata una suite, mentre l’intera villa è diventata un’abitazione, tra un impegno ufficiale e l’altro. Prima colazione, passeggiate nel parco e cene a lume di candela sono stati i momenti di relax e pace. Sabato 25 settembre mattina, prima di recarsi al Duomo di Monreale per la funzione religiosa, Don Jaime ha invitato i suoi testimoni per un breakfast. Si sono riuniti tra gli affreschi dei saloni di Villa Tasca tanti giovani con tight o scotland kilt: sono arrivati alle 8.00 del mattino per fare gli auguri allo sposo.

Il “dietro le quinte” del royal wedding

Dopo il rito a Monreale e dopo la colazione a Palazzo dei Normanni, a Palermo, nel pomeriggio gli sposi hanno fatto ritorno insieme a Villa Tasca per le fotografie di nozze in giardino, tra tempietti, grotte, laghetti incantati e rare specie botaniche. Dopo essersi cambiati e riposati, per poi ripartire pronti per la serata di gala. Villa Tasca è stata infine scenario e cornice del brunch domenicale, curato da Pupi Inglese, per oltre 300 blasonati provenienti da mezza Europa. Presenti i genitori di Jaime, S.A.R. Don Pedro con la moglie Donna Sofia, i genitori di Charlotte, Lord James e Lady Mary Lindesay-Bethune e altre autorità internazionali.

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati