Le nozze nella cattedrale arabo-normanna.

  • Irene Forte e Felix Winckler sposi in Sicilia.
  • La 32enne è figlia di sir Rocco, fondatore e proprietario del gruppo alberghiero Rocco Forte.
  • Il centro montano agrigentino è proprio ad accogliere tanti personaggi del jet set.

La cattedrale arabo-normanna di Caltabellotta, centro montano in provincia di Agrigento, è la cornice scelta per le nozze da Irene Forte e Felix Winckler. L’ereditiera 32enne è figlia di sir Rocco, fondatore e proprietario dell’omonimo gruppo alberghiero, famoso in tutto il mondo. Lo sposo è un avvocato di origine belga che vive a Londra: è co-fondatore di aziende che sviluppano prodotti tecnologici innovativi. All’evento tanti vip del mondo dell’imprenditoria, del turismo e del jet set europeo. Massimo il riserbo sui nomi. La coppia si è già sposata nel mese di settembre dello scorso anno. La cerimonia, con il rito civile, è avvenuta nella municipalità di Londra, dopo l’annullamento dell’evento in Sicilia a causa del Covid.

Nozze siciliane per Irene Forte, figlia di sir Rocco

Per la cerimonia religiosa, dunque, hanno scelto Caltabellotta. Un evento in stile siciliano, sul piazzale Lauria, con luminarie, verde attrezzato e qualche elemento del folklore. Irene Forte è laureata a Oxford. Ha creato una linea di cosmetici che porta il suo nome ed è realizzata con prodotti naturali, coltivati in Sicilia. È anche Wellness Director presso l’impero alberghiero di famiglia. La cittadina di Caltabellotta è famosa per la produzione dell’olio extravergine d’oliva. Naturalmente intorno all’evento vige il massimo riserbo. Per il ricevimento è stato scelto il Verdura Resort, in riva al mare siciliano, nell’area dell’ex torre medievale di avvistamento. A quanto pare la cena e le pietanze omaggeranno la produzione locale e la sicilianità. Foto Instagram @ireneforte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Irene Forte (@ireneforte)

Articoli correlati