Ha vinto ben 5 milioni alla lotteria, ma dopo qualche anno la sua vita ha preso una piega inaspettata. E spiacevole. Pete Kyle da tre anni vive quasi in povertà: riesce a sopravvivere solo grazie al suo lavoro come portiere in un hotel, uno scenario che non avrebbe mai potuto immaginare dopo la grande fortuna. La sua storia viene raccontata nei particolari dal "Mirror".

Tre anni fa la tv annunciò i numeri della lotteria e Kyle scoprì di aver vinto una discreta somma. Tanto denaro, innegabile, che forse andava gestito un pelino meglio. Dopo tre anni, infatti, non gli rimane nulla. E ora si trova a lavorare come custode di un albergo. Secondo i tabloid britannici, Pete avrebbe comprato auto di lusso e barche, spendendo buona parte dei 5 milioni per fare vacanze da lusso con tutta la famiglia.