L’opera dei Pupi, l’avvio della vendemmia notturna dello Chardonnay, il cielo particolarmente stellato. Questa la proposta della Tenuta di Donnafugata, nel vigneto di Contessa Entellina, in occasione di Calici di Stelle. Appuntamento sabato 10 agosto per la 22esima edizione dell’evento promosso dal Movimento Turismo Vino. Sarà una serata dedicata a chi ama i vini e la Sicilia, animata dalla celebre opera dei Pupi.

L’intrattenimento sarà a cura della compagnia dei fratelli Napoli, una delle più importanti dinastie di pupari siciliani. “Abbiamo chiesto ai fratelli Napoli – spiega José Rallo di Donnafugata – di mettere in scena due personaggi femminili, di grande carattere, che richiamassero la personalità di altrettanti vini dell’azienda. I winelovers brinderanno così al chiaro di luna, seguendo le gesta di Angelica in abbinamento alla degustazione dello Chardonnay La Fuga e quelle di Bradamante sul rosso Floramundi, Cersasuolo di Vittoria. Calici di Stelle sarà anche l’occasione per parlare dell’andamento dell’annata”.

“Ad oggi si registra un lieve ritardo sulla maturazione – aggiunge Antonio Rallo di Donnafugata – con una produzione inferiore in quantità ma di ottima qualità; il 7 agosto abbiamo iniziato la vendemmia dello Chardonnay per la base spumante; inoltre, sta giungendo a perfetta maturazione lo Chardonnay di Contrada Duchessa a Contessa Entellina, in poco più di un ettaro di vigneto, prevediamo che il 10 di agosto sarà vendemmiato in notturna, per preservarne al meglio il corredo aromatico”.

Per informazioni, potete cliccare qui.