Pomodori secchi ripieni e fritti, avete mai provato questa ricetta? Si tratta di una preparazione tipica di Castelbuono, nel Palermitano, che Mimma Morana ha deciso di condividere con noi. I pomodori vengono ammollati e dissalati in acqua tiepida, per un’ora.

Nel frattempo si prepara la farcia, molto densa, con uovo, pangrattato, formaggio, menta e aglio. Poi si passa alla frittura e si serve il tutto insieme ad altri antipasti rustici, come caponata, formaggi e salumi. Non deve mancare, inoltre, il buon pane casereccio.

Ricetta dei pomodori secchi ripieni e fritti

Ingredienti per 4 persone
  • 24 mezzi pomodori secchi
  • 2 uova intere
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato o altro formaggio piccante stagionato
  • 2 cucchiai di menta fresca tritata
  • 1 spicchio d’aglio tritato finissimo
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

  1. Dissalare i pomodori secchi in acqua tiepida per un’ora
  2. Scolare e asciugare
  3. Nel frattempo preparare la farcia sbattendo le uova e amalgamandole con il pangrattato, il formaggio grattugiato, la menta, il prezzemolo, l’aglio tritato
  4. Deve risultare un composto morbido e malleabile
  5. Farcire i mezzi pomodori secchi con il composto e friggerli in olio d’oliva
  6. Servire caldi o tiepidi