Una nuova perturbazione atlantica influirà negativamente sulle condizioni meteo. Dopo una parentesi soleggiata e calda, peggiorerà nuovamente il tempo su gran parte dell’Italia. Sarà un weekend con freddo, piogge e temperature più basse rispetto alla media del periodo. Già oggi, giovedì 2 maggio, il tempo peggiorerà a partire dal Nord Ovest con rovesci e temporali, mentre al Sud rimarranno sole e temperature mediamente alte.

Venerdì 3 maggio il maltempo sarà presente al Nord, con piogge e temporali, quindi si sposterà progressivamente verso il Sud. Per quanto riguarda la Sicilia, sarà interessata da una perturbazione proveniente dal Nord Africa. Sabato le nubi interesseranno gran parte del Centrosud, con temporali locali, mentre domenica arriverà un impulso di aria molto fredda, direttamente dalle latitudini artiche.

Piogge e temporali colpiranno diverse parti d’Italia: al Sud sono previste nubi estese con piogge e rovesci diffusi, più frequenti sulla parte settentrionale della Sicilia e sulle regioni tirreniche. Temperature in calo, con massime tra 15 e 19 gradi. Già a partire dalla serata, comunque, il tempo migliorerà: nella giornata di domenica su gran parte della Sicilia splenderà il sole. Un weekend con freddo, dunque, ma anche con un finale a sorpresa.

Articoli correlati