Agneddu ‘mbuttunatu, una gustosa ricetta siciliana. L’agnello farcito è un piatto ricco di aromi e profumi, che unisce al sapore della carne d’agnello quello di formaggio pecorino, aglio, prezzemolo e menta. Realizzarlo non è difficile, ma serve il tempo necessario per la cottura della carne. Ecco come realizzare questa ricetta, che può essere perfetta per il periodo pasquale.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 cosciotto di agnello di 1,5 kg circa;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • 100 g di pecorino grattugiato;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 1 ciuffo di menta;
  • strutto (oppure olio extravergine d’oliva);
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Amalgamate il pecorino con un trito di aglio, prezzemolo e menta, una presa di sale e una spolverata di pepe.
  2. Praticate delle incisioni nel cosciotto con la punta di un coltello e distribuitevi sopra il composto preparato.
  3. Lasciate riposare la carne per 1 ora.
  4. Trascorso questo tempo, ungete di strutto l’agnello, salate e pepate.
  5. Trasferite la carne in una teglia.
  6. Infornate a 180° e cuocete per circa 1 ora e 1 quarto, irrorando un paio di volte la preparazione con il suo fondo.
  7. Servite ben caldo.

Buon appetito!