CALTANISSETTA – Allarme banconote false a Caltanissetta. Un fenomeno silente, spiega il "Giornale di Sicilia", che sta riemergendo adesso e del quale le conseguenze le pagano un po’ tutti, principalmente chi esercita attività commerciali. A destare perplessità negli ultimi tempi sono stati tagli piccoli, specialmente da 20 euro, che nessuno controlla per evidenti motivi. 

Ed è lì che evidentemente si nasconde il dolo dei truffatori. I 20 euro, a quanto pare, vanno di moda. A questo punto in città è scattata un'attenzione altissima nei confronti del fenomeno: venditori ambulanti di frutta e verdura, addetti ai supermercati e chi più ne ha più ne metta in questo momento sta cercando di non cadere nella rete. Utilissime, in questo senso, le macchinette che rivelano se una banconota è in regola oppure no.