Anna Valle, biografia, carriera, vita privata e curiosità sull’attrice che ha con la Sicilia un legame molto particolare. Dopo la vittoria del titolo di Miss Italia 1995 è arrivato per lei un grande successo con la partecipazione a film, fiction e programmi tv. Tutto quello che c’è da sapere: dove è nata, quanti anni ha, dove ha recitato.

Anna Valle

In seguito alla conquista della fascia di reginetta di bellezza, è subito diventata uno dei volti più amati della televisione italiana. Grazie alle fiction, ha ottenuto grande notorietà anche all’estero. Nella sua biografia c’è tanta Sicilia, sapete perché? Procediamo con ordine e partiamo dall’inizio.

Anna Valle nasce a Roma il 19 giugno del 1975, quindi ha 47 anni. Fino all’età dei 13 anni vive a Ladispoli e, in seguito alla separazione dei genitori, si trasferisce in Sicilia, a Lentini. La madre, infatti, è originaria della cittadina in provincia di Siracusa e Anna vi stabilisce la sua residenza. Studia al Liceo Classico Gorgia e ha le prime esperienze di recitazione al Teatro Greco di Siracusa: interpreta Mirrina in Lisistrata di Aristofane.

Al termine degli studi liceali, prosegue iscrivendosi alla Facoltà di Giurisprudenza di Catania, ma interrompe il percorso di studi nel 1995. In quell’anno, infatti, viene eletta Miss Italia, partecipando al concorso con la fascia di Miss Sicilia. Nello stesso anno partecipa anche a Miss Universo e prende parte al videoclip della canzone di Gianni Morandi “Giovane amante mia”.

A questo punto, per Anna Valle si aprono le porte del mondo dello spettacolo. Interpreta alcuni fotoromanzi, mentre studia recitazione al Teatro Blu di Roma. Viene scelta per un ruolo da protagonista nella fiction “Commesse” del 1999, un grande successo che ha incluso nel cast anche Nancy Brilli, Sabrina Ferilli e Veronica Pivetti.

In seguito è protagonista anche di altre fiction per la tv. Tra queste: Turbo (2000), Cuore (2001), Papa Giovanni e Per amore (entrambe del 2002), Augusto e Soraya del 2003, Le stagioni del cuore (2004), Callas e Onassis (2005), Fuga per la libertà – L’aviatore (2008) e Nebbie e delitti 3 (2009). Fa ritorno al teatro classico nel 2005.

Grazie alle fiction in Italia, ottiene anche notorietà all’estero, soprattutto in Germania. Proprio in Germania, nel 2000, gira la serie di fantascienza “Aeon – Countdown im All”, “Trillenium” nella versione trasmessa dalla Rai.

Il cinema

Per quanto riguarda le esperienze cinematografiche, Anna Valle gira nel 1996 il cortometraggio “Le due bambole rosse” di Alessandro Ingargiola, quindi esordisce sul grande schermo con il lungometraggio “Le faremo tanto male” di Pino Quartullo, nel 1998.

Seguono “Sottovento!” di Stefano Vicario nel 2001, “SoloMetro” di Marco Cucurnia nel 2007 e “Misstake” di Filippo Cipriano e “Carnera  – The Walking Mountain” di Renzo Martinelli, sulla vita del pugile Primo Carnera nel 2008. Quest’ultimo va anche in onda in due puntate su Canale 5, con il titolo “Carnera – Il campione più grande”.

Gira nel 2010 la miniserie “Atelier Fontana – Le sorelle della moda“, in cui interpreta una delle tre stiliste Fontana. Questa fiction ha un grande successo su Rai1, dove va in onda alla fine del febbraio del 2011, raggiungendo picchi di 9 milioni e mezzo di telespettatori.

Dal mese di ottobre dello stesso anno è su Canale 5 con la serie “Un amore e una vendetta”, accanto ad Alessandro Preziosi, un altro lavoro che riscuote molto successo. Le esperienze in tv non si limitano alla serialità.

Nell’estate del 2012, infatti, Anna Valle affianca Bruno Vespa nell’edizione 2012 del Premio Campiello. Nel 2012 è Anna Ferraris, protagonista della fiction Rai “Questo nostro amore”. La serie viene riconfermata nel 2014 e nel 2018, come “Questo nostro amore 70” e “Questo nostro amore 80”. Nel 2013 torna alle nuove puntate di “Un amore e una vendetta”, mentre nel 2017 è in tv con “Sorelle”, interpretando la protagonista, Chiara.

Arriviamo così al 2019, anno in cui è in tv nel ruolo di Irene, insegnante di musica ed ex moglie del direttore d’orchestra Luca, nella fiction “La Compagnia del Cigno”. Va in onda sulla Rai e racconta la storia di 7 ragazzi che frequentano il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Nel 2022 è ospite del Festival di Sanremo, per presentare la fiction “Lea – Un nuovo giorno”. Ai ruoli televisivi, da tempo affianca i ruoli in teatro.

Vita privata di Anna Valle

Anna Valle è sposata dal 2008 con un avvocato e produttore di Vicenza, Ulisse Lendaro. Dal loro legame sono nati due figli: la primogenita, Ginevra, il 20 aprile del 2008, e Leonardo, il 30 aprile del 2013. Da anni Anna è impegnata nel sociale ed è testimonial di diverse associazioni, tra cui Mission Bambini e Change Onlus.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati