Arriva un nuovo treno in Sicilia. È stato presentato stamattina a Catania il nuovo treno Pop di Trenitalia, acquistato dalla Regione con le risorse del Po Fesr 2014/2020. La Sicilia, così, è la prima regione del Sud Italia in cui i pendolari possono viaggiare sui treni Pop, convogli di ultima generazione. Quello consegnato a Catania è il quinto dei 43 nuovi treni previsti per il rinnovo della dotazione dell’Isola. Si ridurrà, dunque, l’età media dei convogli, che passerà dai 24,5 anni del 2017 ai 7,6 del 2021.

I cinque nuovi treni sono già attivi per i principali collegamenti sull’Isola. Fanno parte del Contratto di Servizio decennale, sottoscritto nel maggio del 2018 dalla Regione Siciliana e da Trenitalia. Sono previsti investimenti per oltre 426 milioni. Circa 325 sono destinati all’acquisto di nuovi treni per potenziare la mobilità regionale e metropolitana.

Pop è un treno di ultima generazione, con una capacità di trasporto fino al 15% superiore rispetto alla precedente generazione. Può trasportare fino a 530 persone, con oltre 300 posti a sedere. È dotato di 8 portabiciclette, che sui treni regionali dell’isola viaggiano gratis.