Oggi proponiamo una ricetta molto buona, perfetta per gli amanti del pesce e dei piatti gustosi: il baccalà con le olive. Si tratta di una preparazione siciliana caratteristica del mese di dicembre, che potrebbe andare benissimo per Capodanno. In realtà, vista la sua bontà, vi consigliamo di prepararla in ogni periodo dell’anno. Cominciamo subito a vedere come fare, a partire dagli ingredienti per 4 persone.

  • 1 kg di filetti di baccalà sotto sale
  • 700 g di patate
  • 1 cipolla
  • 250 g di pomodori pelati
  • 150 g di olive nere
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo, per cucinare il baccalà con le olive.

  1. Mettete il baccalà a bagno per 2 giorni, rinnovando ogni 12 ore l’acqua.
  2. Sciacquatelo e asciugatelo con cura.
  3. Privatelo della pelle e di eventuali spine e tagliatelo a pezzi.
  4. Affettate la cipolla e fatela appassire in un tegame con l’olio.
  5. Unite le patate, pelate e tagliate a dadi, i pomodori sminuzzati, le olive, una presa di sale e una spolverata di pepe.
  6. Lasciate cuocere per una decina di minuti.
  7. Coprite a filo con acqua calda e proseguite la cottura per 15 minuti.
  8. A questo punto, immergete il pesce.
  9. Cospargete di prezzemolo tritato e cuocete per una ventina di minuti.
  10. Servite ben caldo.

Buon appetito!