È morta soffocata questa mattina una bambina di sei anni in una scuola materna comunale di Pisa. La polizia sta indagando sull'episodio. Secondo le prime indiscrezioni sembra che la bambina, che dovrebbe essere diversamente abile, abbia messo in bocca una spugna che le ha poi ostruito le vie respiratorie.

Quando l'educatrice e il personale di sostegno si sono accorti del dramma la piccola, A.M., aveva già smesso di respirare. Il personale del 118 è intervenuto subito e ha provato a rianimarla ma senza riuscirci. L'aula è stata posta sotto sequestro dalla polizia. La scuola avrebbe dovuto ospitare un seggio elettorale.